Videoispezione e sanificazione impianti aeraulici

Le disposizioni tecnico-normative vigenti prevedono una corretta manutenzione igienico-sanitaria degli impianti aeraulici per garantire la salute degli occupanti degli ambienti indoor, nei limiti della loro funzionalità.

AIR KLIMA è associata ad A.I.I.S.A. (Associazione Italiana Igienisti Sistemi Aeraulici www.aiisa.it ) e NADCA National Air Duct Cleaners Association www.nadca.com ) ed è in grado di gestire - con proprio personale ASCS (Air System Cleaning Specialist) - tutte le fasi operative della sanificazione degli impianti aeraulici.

 

FASE 1 – SOPRALLUOGO

  1. Ispezione visiva.
  2. Valutazione delle problematiche igieniche ed epidemiologiche degli impianti aeraulici.
  3. Analisi funzionale degli impianti aeraulici.
  4. Redazione offerta economica

 

FASE 2 – ISPEZIONE TECNICA

2.1) Videoispezione delle condotte di distribuzione, con registrazione su file della documentazione filmata e/o fotografica.

2.2) Prelievi microbiologici di superficie ed analisi per rilevare la presenza di agenti patogeni, muffe e cariche batteriche elevate.

2.3) Prelievi fisici per la misurazione delle polveri depositate all’interno delle condotte di distribuzione, eseguita attraverso il metodo gravimetrico (NADCA Vacuum test).

 

FASE 3 – BONIFICA E DISINFEZIONE DEI COMPONENTI DELL’IMPIANTO

3.1) Sanificazione unità di trattamento aria ed apparecchiature.

3.2) Sanificazione delle condotte di distribuzione.

3.3) Sanificazione componenti di linea.

3.4) Sanificazione terminali aeraulici.

 

FASE 4 – VERIFICA INTERVENTO E RELAZIONE TECNICA DI BONIFICA

4.1) Verifica di tutti gli interventi effettuati.

4.2) Stesura della relazione tecnica di bonifica contenente immagini e filmati pre e post bonifica, rapporti di prova del laboratorio analisi e schede di sicurezza dei prodotti impiegati.

Share by: